lunedì 13 aprile 2015

RISOTTO ALLA SEPPIA

Alla fine ho deciso per un risotto, e per me il risotto è una fede.
La seppia ed una spintarella con il nero,
 fanno di questo piatto un primo profumatissimo ed originale nella presentazione.  


Ingredienti per 4 persone:

-  400 di riso Carnaroli
-  1 seppia grande con la vescica 
-  una noce di burro
-  gr.300 di passata di pomodoro
-  olio
-  prezzemolo
-  brodo di pesce
-  pepe
-  cipolla
-  aglio
-  1 bicchiere di vino bianco


Preparazione della ricetta:
Pulire la seppia, tenendo da parte la vescica, e tagliarla a pezzi.
In una padella con un filo di olio fare rosolare uno spicchio di aglio e poi toglierlo. Aggiungere la seppia , rosolare quindi aggiungere del vino bianco e lasciate cuocere con il coperchio per 10 minuti.
Ora in una pentola fare sciogliere una noce di burro e rosolarci la cipolla tritata, farla ammorbidire quindi aggiungere il riso e tostarlo. Iniziamo ad aggiungere il brodo di pesce, poco alla volta. A metà cottura aggiungere la seppia. Due minuti prima, mettere metà riso in un altra padella e fare sciogliere il nero di seppia.
Ota con un coppapasta alto, riempirlo della metà con il riso nero, compattarlo e riempire il coppapasta con il riso biaco. Decorare con i tentacoli del prezzemolo tritato e del pepe macinato.

Tempo indicativo di preparazione: 10 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 25 minuti
Tempo totale della ricetta: 35 minuti



In questa foto invece del riso c'è la Fregula
 perchè si può sostituire benissimo



Nessun commento:

Posta un commento