venerdì 30 novembre 2012

TROCCOLI ALLA GRICIA CON I CARCIOFI

E' il periodo adatto per una bella "Gricia", un piatto della tradizione laziale e antica ricetta romana.
Io l'ho rivisitata aggiungendo un ingrediente tipico romano: il carciofo e una pasta pugliese: i Troccoli.
Per questo di tipo di ricetta trovo i Troccoli ideali.


Ingredienti per 4 persone:
-  gr. 400 di Troccoli
-  gr. 200 di guanciale
-  3 carciofi
-  200 gr. di pecorino romano
-  aglio
-  sale e pepe


Preparazione della ricetta:
Soffriggete uno spicchio di aglio in una padella con dell'olio, togliere l'aglio e dorare i cubetti di guanciale, senza farli annerire, quindi toglierli dalla padelle e tenerli da parte.
Pulite i carciofi tenendoli nell'acqua acidula. Tagliarli a julienne, asciugarli e cuocerli nella stessa padella del guanciale aggiungendo un pò di olio. Fateli andare a fuoco vivace per pochi minuti.
Ora cuocere i Troccoli in abbondante acqua salata , scolarli e mantecarli nella padella aggiungendo dell'acqua di cottura. Impiattare con abbondante pecorino romano grattuggiato al momento e una spolverata di pepe nero.



Tempo indicativo di preparazione:8 minuti
Tempo indicativo per la cottura: 15 minuti
Tempo totale della ricetta:23 minuti

Pochissimi ingredienti per questa ricetta romana

A questo punto il guanciale e i carciofi sono pronti per la mantecatura  dei Troccoli

2 commenti:

  1. Gli ingredienti sono pochi, ma tutti di ottima qualità e il risultato finale lo dimostra. Complimenti. Ciao.

    RispondiElimina
  2. Buona Domenica Giovanna. Grazie. Ma ci stiamo preparando per la cena di Natale??? Dobbiamo scambiarci qualche idea!!

    RispondiElimina