martedì 17 luglio 2012

TONNARELLI AL SUGO D'OCA


La cosa più difficile di questa ricetta è trovare un’oca.
 Un ragù rosso dal sapore della tradizione per la presenza
 della carne d’oca e del vino.
 La lunga cottura amalgama bene i sapori e rende il sugo particolarmente cremoso,
 adatto alla superficie ruvida dei tonnarelli.

Ingredienti per 4 persone:
- 400 gr di tonnarelli (spaghetti alla chitarra)
- 300 gr. di polpa d’oca
- 1 pezzo di oca con l’osso
- sedano
- carota
- cipolla
- aglio
- bacche di ginepro
- pepe
- peperoncino
- 1 bicchiere di vino rosso
- 1200 gr. di pomodori pelati
Descrizione della preparazione:
Semplicissima: in un’ampia padella far rosolare gli odori tritati finemente, lasciando da parte dei pezzi interi di carota e sedano per la guarnizione. Aggiungere un filo di acqua calda e far appassire la cipolla; quando è diventata trasparente, aggiungere la polpa di oca tritata al coltello e i pezzi interi dell’oca. Far rosolare quindi inebriare col vino rosso. Quando il vino è sfumato aggiungere i pelati, rompendoli direttamente nella padella; aggiungere mezzo bicchiere d’acqua e fare cuocere lentamente a lungo per circa 1 ora e trenta minuti (fino a quando la carne diventa teneressima). Cuocete i tonnarelli in abbondante acqua salata, scolarli e amalgamarli al sugo. Servirli con le verdure intere e una pioggia di grana. Sono sensazionali.
Tempo indicativo di preparazione: 10 minuti
Tempo indicativo per la cottura: 90 minuti
Tempo totale della ricetta: 100 minuti

Nessun commento:

Posta un commento